ENGLISH VERSION

Comunicazione del Referente delle Aree Non Mediche Dr.ssa Bettinardi

Cari colleghi,
innanzi tutto desidero ringraziare tutti coloro che mi hanno sostenuta  ed appoggiata. Grazie anche per la fiducia che mi avete accordato. Da parte mia garantisco il mio impegno per raccordarmi con voi e rappresentare  in modo sistematico, all’interno del Direttivo, le esigenze e gli obiettivi inerenti i nostri ambiti professionali.
In data 19 ottobre si è svolta a Genova la 1° riunione del nuovo Direttivo in cui il Presidente Dottor Cesare Greco ha  dato il benvenuto ai neoeletti, ha preso definitivamente possesso del suo incarico ed  ha descritto le ragioni che hanno portato a designare  vicepresidente il Dr. Pompilio Faggiano per il suo ruolo rilevante nel campo della prevenzione, altro settore di impegno statutario. Il Direttivo attuale è composto da esperti sia nell’ambito  della riabilitazione che della prevenzione e questo, a parere del Presidente, costituisce un importante punto di forza per i prossimi obiettivi fondamentali del GICR-IACPR. Si è infine auspicato, insieme ad Aristea, la ricerca di tecnologie di comunicazione più economiche per scambi più frequenti del Consiglio Direttivo anche favorendo incontri in concomitanza di eventi congressuali nazionali.
In attesa della Convocazione del Prossimo Direttivo che potrebbe essere a dicembre, chiedo a ciascuna area di indicarmi le aspettative,  progetti ed esigenze che ritenete debbano essere perseguite ed anche rappresentate al Direttivo.
In attesa di un vostro riscontro invio un caro saluto a tutti  voi.
Ornella Bettinardi (13/11/12)

PROGRAMMA AREA DIETISTI

Nel corso del 2003, su proposta del Direttivo del Gruppo Italiano di Cardiologia Riabilitativa e Preventiva (GICR) è stato costituito il gruppo di lavoro dei dietisti che svolgono la propria attività in riabilitazione cardiologica sul territorio nazionale.

Il gruppo aveva (ed ha) lo scopo di promuovere l'aggiornamento continuo, lo scambio, la condivisione di esperienze professionali e lo sviluppo di un modello organizzativo professionale comune nell'ambito dei percorsi assistenziali di competenza. Gli obiettivi del gruppo erano:
1. ricognizione e valutazione delle procedure esistenti dell'attività dei dietisti nell'ambito della assistenza nutrizionale in riabilitazione cardiologica;
2. definizione di standard e indicatori per la valutazione delle attività dei dietisti;
3. elaborazione di un documento riguardante linee di indirizzo condivise per la:
• a- valutazione dietetica iniziale/finale e follow-up del paziente;
• b -terapia dietetica ;
• b- educazione terapeutica (individuale e/o per gruppi di pazienti con familiari).

E' stato inviato un questionario ai dietisti per rilevare le procedure operative nell'ambito dell'assistenza nutrizionale nelle varie strutture riabilitative.
I questionari sono stati elaborati e successivamente è stata formulata la proposta di una procedura operativa riguardante il percorso di assistenza nutrizionale per il paziente in Riabilitazione Cardiologia.
I risultati di questa prima attività di valutazione sono stati presentati con successo al VII Congresso Nazionale GICR (2004 Torino) all'interno del Simposio dei Dietisti, con la relazione "Il percorso di assistenza nutrizionale per il paziente in Riabilitazione Cardiologica".

Durante l'8° Congresso nazionale GICR, tenutosi a Palermo dal 5 al 7 ottobre 2006, all'interno della riunione di area dietisti, è stato proposto di:
coinvolgere l'Associazione Nazionale Dietisti (ANDID), in quanto associazione rappresentativa della professione, in particolare per l'elaborazione di una position paper su ruolo, obiettivi, competenze del dietista in riabilitazione cardiologica:

1. elaborare protocolli di assistenza nutrizionale modulati sulle necessità dei pazienti con l'obbiettivo di arrivare ad un percorso professionale condiviso da proporre ai diversi centri;
2. implementare e valutare attraverso l'elaborazione di un protocollo di ricerca il percorso assistenziale condiviso.

Nel 2007 viene istituito  il gruppo di lavoro ANDID in Riabilitazione Cardiologica .
Il gruppo nasce come espressione  del rapporto di collaborazione fra il Gruppo Italiano di Cardiologia Preventiva e Riabilitativa e ANDID ed è composto da dietiste esperte ed impegnate nella Riabilitazione Cardiologica, fra cui anche i referenti dell’area dietisti dell’IACPR-GICR.
 
Nel 2008 il gruppo pubblica la Posizione "Ruolo del dietista nella riabilitazione e prevenzione cardiologica” (Monaldi Arch Chest Dis 2008;70:107-111) e immediatamente dopo avvia un processo di riflessione sulla necessità di lavorare per favorire una pratica professionale basata sulle evidenze e per promuovere la valutazione delle attività con strumenti appropriati.

In collaborazione con  il Prof. Francesco Fattirolli  (S.O.D. Riabilitazione Cardiologica Dipartimento di Area Critica Medico Chirurgica Università Azienda Ospedaliero Universitaria Careggi Firenze ) e del Dott. Edoardo Mannucci (Agenzia Diabetologia, Azienda Ospedaliero Universitaria Careggi Firenze ), ha in quest’ottica validato la versione italiana del questionario di Moynihan sulle conoscenze alimentari.
Il questionario è stato pubblicato sulla rivista Monaldi Archives for Chest Diseases con il titolo: “Validazione della versione italiana del questionario di Moynihan sulle conoscenze alimentari” (Monaldi Arch Chest Dis 2010;74:140-146).

Il Gruppo di Lavoro Area Dietisti è composto da :
Dr.ssa Letizia da Vico Referente Area Dietisti
Dr.ssa Silvia Brazzo Referente Area Dietisti
Dr.ssa Barbara Biffi Referente Area sito Web
Dr.ssa Susanna Agostini - Dr.ssa Maria Luisa Masini - Dr.ssa Marisa Scapolo
Rivista
La rivista scientifica GICR-IACPR
Monaldi Archives for Chest diseases
I Centri

Consulta l'elenco l'elenco dei centri di cardiologia riabilitativa e trova quello più vicino a te tra i 100 presenti sul territorio nazionale.